lunedì 11 novembre 2013

Pancakes con sciroppo di mele e cannella



Mi piace, di tanto in tanto, preparare questi pancakes per la merenda dei bambini, o a colazione la domenica mattina.
La ricetta è perfetta (sul forum di gennarino, dopo la ricetta, ci sono anche un sacco di consigli) e come poteva non esserlo visto che è della mia amica Rossana, che vive in Texas!
La consistenza è ottimale, spugnosa al punto giusto, è stato promosso a pieni voti anche da mio nipote Gio', che è un appassionato intenditore!
Di questi tempi non ho sempre a disposizione un buon sciroppo d'acero, che tra l'altro costa sempre di più! 
Essendo impossibile riprodurlo in casa - se si potesse, vi assicuro che l'avrei già fatto! :) -  ho optato per un più economico e semplice, ma non per questo meno gustoso, sciroppo di mele e cannella.

Non è carino come regalino natalizio home-made?



 Pancakes con sciroppo 
di mele e cannella



Per i pancakes:

160 grammi di farina 00
2 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
2 cucchiai di zucchero
un pizzico di sale
250 grammi di latte (o latticello*)
1 uovo
2 cucchiai di burro fuso


Mescolare tutti gli ingredienti secchi in una ciotola. In un'altra sbattere l'uovo con il burro e aggiungere, poco alla volta, il latte.
Versare il composto sugli ingredienti secchi e mescolare per amalgamare, non lavorare troppo.
La consistenza deve essere tale da permettere al pancake di allargarsi un poco ma di mantenere la forma, quando si versa sulla padella riscaldata. 
Prima di versare sulla padella (antiaderente), posta su fuoco medio, ungerla con un poco di burro. 
Cuocere qualche minuto per parte:  il momento giusto per girare il pancake è più o meno quando inizia ad alzarsi, e la parte superiore si è già un po' addensata e piena di bollicine.

(*) Il latticello si può sostituire acidificando il latte con qualche goccia di succo di limone e un cucchiaino di yogurt bianco.

per lo sciroppo di mele e cannella:

2 litri di succo di mele ottenuto con la centrifuga 
(altrimenti scegliere una marca senza zucchero aggiunto)
1 kg di zucchero semolato
Stecche di cannella 

Versare tutto in una pentola e mettere sul fuoco basso fino a quando il liquido si sarà ridotto circa della metà, e avrà raggiunto la consistenza di uno sciroppo.
Imbottigliare subito, chiudere ermeticamente e conservare in dispensa per un mese circa. Una volta aperto si conserva in frigorifero.





15 commenti:

  1. Io sto già pensando quando preparare questo sciroppo, preché mi piace troppo!

    RispondiElimina
  2. i pan cake sono la mia passione...i tuoi mi fanno una gran gola!!!!
    baciotto

    RispondiElimina
  3. A questo punto la ricetta dei pancakes non posso non segnarla, senza dubbio, tu sei stata bravissima e la tua amica sa il fatto suo e devono essere perfetti. Che faccio non li segno? Impossibile! Ovviamente aggiungo anche quella dello sciroppo, bellissimo come regalino home made ma sicuramente ancora più buono da assaporare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa per me è la ricetta perfetta! E lo sciroppo...è da provare :D

      Elimina
  4. I pancakes passi ma lo sciroppo di mele? Fantastico, te lo copio di sicuro e so già a chi regalarlo! Grazie della bella idea ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condividere con persone che apprezzano è un piacere! Grazie a te Terry :)

      Elimina
  5. Buonissimissimi... Jo da buon intenditore ha detto che erano perfetti! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e noi ci fidiamo del suo giudizio!! Questa è la ricetta definitiva :)))

      Elimina
  6. Ciao, complimenti per il tuo blog e per la ricetta deliziosa! Se ti va passa da me, c'è un premio per te ^_^ http://unsegretoinsoffitta.blogspot.it/2013/11/the-versatile-blogger-award.html

    RispondiElimina
  7. Ma grazie mille Manuela!! Buona serata :)

    RispondiElimina
  8. ciao, questi pancake sono troppo belli *_*
    cmq se passi da me c'è u pensierino ad aspettarti !!

    RispondiElimina

Pin It button on image hover