mercoledì 23 ottobre 2013

"Tequeños" filanti al Gruyère



Posso dire che del concorso Swiss Cheese Parade (organizzato da Formaggi Svizzeri, in collaborazione con Tery di Peperoniepatate), mi sono sentita già vincitrice nel momento in cui ho aperto il pacco: con il Gruyère e lo Sbrinz è stato amore al primo assaggio! 

Il primo lo conoscevo ed è sempre ottimo, il secondo è stato una piacevolissima scoperta: si è piazzato ai primi posti nella classifica dei miei formaggi preferiti! 

Il tema del contest è lo Street Food e questi bastoncini fritti di pasta croccante avvolti sul Gruyère che diventa filante, mi sono sembrati perfetti per l'occasione.
Tequeños sono tipici del Venezuela, e prendono il nome dalla città nella quale pare siano nati : Los Teques (ma con nomi differenti sono conosciuti un po' in tutto il Sud America).

Ho rielaborato la ricetta della pasta studiandomi varie ricette trovate in rete: alcune prevedevano l'uovo, altre no. 
Nella mia versione ho sostituito una parte della farina con farina di ceci, ed ho accompagnato questi "bastoncini filanti da passeggio" con una salsa tipo Ketchup, fatta in casa, che esalta il sapore del formaggio.




"Tequeños" filanti al Gruyère 

(dosi per circa 25 bastoncini)

per la pasta:

260 grammi di farina 00
90 grammi di acqua
60 grammi di farina di ceci
60 grammi di latte
60 grammi di olio di semi di arachidi
8 grammi di sale

inoltre:

500 grammi di Gruyère 

olio di semi di arachidi (per friggere)


Unire tutti gli ingredienti liquidi, a temperatura ambiente, in una grande ciotola.
Incorporare le farine e il sale, mescolare bene e impastare (spolverizzando di farina il piano di lavoro) fino ad ottenere un composto uniforme e liscio, che non si attacca più alle mani. 
Formare una palla e lasciarla riposare per circa un'ora.
Nel frattempo tagliare il formaggio a bastoncini di 1 centimetro di larghezza e 7 o 8 centimetri di lunghezza.
Stendere la pasta ad uno spessore di circa 2 millimetri, tagliare delle strisce larghe 1 centimetro e lunghe circa 40 centimetri.
Per assemblare, arrotolare la pasta sul formaggio, a spirale, partendo da un'estremità e facendo attenzione a sigillare bene inizio e fine, in modo che il formaggio in cottura non fuoriesca dalla pasta (il formaggio deve essere completamente coperto dalla pasta!).
Posizionare i bastoncini su un piano leggermente infarinato.
Friggere i tequeños in abbondante olio bollente, fino a quando saranno dorati da entrambe le parti, scolarli su carta assorbente e servirli caldi.

per la salsa tipo ketchup:

1 cipolla grande rossa
un gambo di sedano
1 peperone verde
1 carota
2 spicchi di mela
olio extra vergine di oliva
300 grammi di passata di pomodoro
zenzero in polvere 1 cucchiaio
pepe nero 1 cucchiaino
semi di coriandolo 1 cucchiaio
sale
140 grammi di aceto di mele
50 grammi di zucchero semolato
40 grammi di zucchero di canna
2 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di mosto cotto
1 cucchiaio di Worchester souce

Unire tutti gli ingredienti, tranne l'aceto e lo zucchero, in una pentola, le verdure precedentemente affettate.
Cuocere per circa 1 ora e mezza, poi frullare la salsa e passarla al setaccio.
Rimetterla in una padella pulita, unire lo zucchero e l'aceto e cuocere a fuoco lento fino a quando la salsa si sarà ridotta e avrà raggiunto una consistenza simile a quella del ketchup.

Si può conservare come la salsa di pomodoro, previa sterilizzazione delle bottigliette, oppure in frigo per circa una settimana.




Allo Sbrinz dedicherò un po' di tempo nei prossimi giorni :)


Con questa ricetta partecipo al concorso Swiss Cheese Parade





23 commenti:

  1. Questa me la copio perchè DEVO ASSSSSOLUTAMENTE provarla, mi piace un sacco!!!! Complimenti....e se non ti dispiace mi sono segnata tra i tuoi lettori ed ora faccio anche un giretto per il tuo blog!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila!!! Buona giornata :)

      Elimina
  2. strepitosi!! Da dieci e lode!

    RispondiElimina
  3. Super buoni!!! Che belle foto Dany!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sorellina!! voi siete gli assaggiatori ufficiali dei miei esperimenti :D

      Elimina
  4. Favolosi..belli da vedere e superlativi da mangiare!!!
    Complimenti bellissima ed originale idea!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  5. ma come ne addenterei uno...anzi un paio!
    baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo tre e non se ne parla più :D :D

      Elimina
  6. che appetito che mi è venuto!!! stuzzichevoli e curiosee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stimolano l'appetito vero? Soprattutto a un certo orario :D

      Elimina
  7. alla faccia dello street food, questi grissini di formaggio sono una vera chicca! Perfetti anche con il ketchup.
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro lo street food!!! Bacioni a voi :)

      Elimina
  8. Devono essere veramente divini :)

    RispondiElimina
  9. Ciao devo proprio farti i complimenti, bellissimo blog e belle ricette..

    Attrezzature per cake design

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto mi fa piacere! Buona giornata:)

      Elimina
  10. Come ho commentato su Pinterest, per me hai già vinto, è una ricetta straordinaria, complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille, mi fa tanto piacere tanta fiducia :D Ho visto cose molto molto belle, sarà dura! :)))

      Elimina
  11. ciao! per prima cosa foto fantastiche! secondo ho trovato questa tua ricetta qui: http://langologolosodirobinhood.blogspot.it/2014/02/bastoncini-di-formaggio-filante.html
    è copiata paro paro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eva, grazie mille:) Anche per la segnalazione, tra l'altro, a quanto vedo, praticamente copia pari pari le ricette di altri blog, foto compresa...non capisco che soddisfazione ci sia e quale sia lo scopo di aprire un blog del genere :D

      Elimina

Pin It button on image hover