mercoledì 9 gennaio 2013

Caramelle ripiene di melanzane e gamberi

Ci è piaciuto moltissimo questo piatto, che ho preparato per una cena durante le feste appena trascorse.
Per la ricetta ho preso spunto da questa di Antonia, su gennarino: lei propone sempre piatti ottimi, appetitosi e soprattutto affidabili!
Ho deciso di prepararle all'ultimo minuto, quindi mi sono arrangiata con quello che avevo in casa :)


Ingredienti per 4 persone:

per la pasta
200 grammi di farina 0
2 uova medie

per il ripieno
2  melanzane lunghe 
olio per friggere 
200 grammi di gamberi sgusciati 
olio extra vergine di oliva
1 piccolo scalogno
1/2 bicchiere di vino bianco secco 

per condire
una decina di pomodorini 
olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio

Impastare gli ingredienti per la pasta, e, ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, formare una palla e lasciare riposare ben coperta.
Intanto preparare il ripieno. Tagliare a cubetti piuttosto piccoli le melanzane, lasciando la buccia, e friggerle in abbondante olio.
Scolarle per bene e metterle su carta assorbente. 
Ho tagliato a striscioline e fritto anche una parte di buccia, da usare come decorazione finale.
In una padella soffriggere lo scalogno, tritato finemente, e aggiungere i gamberi, sgusciati e tritati con un coltello (ne ho tenuto qualcuno intero, sempre da utilizzare come decorazione).
Sfumare con il vino bianco e aggiungere i cubetti di melanzana fritti. 
Salare, macinare un po' di pepe nero e lasciare insaporire qualche minuto. 
Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
Riprendere la pasta e stenderla sottile, ricavare il formato che si preferisce e farcire con il ripieno.
Io ho tagliato dei quadrati, che sovrapponendosi racchiudendo il ripieno all'interno, ha formato un rettangolo che ho chiuso a caramella, ma chiaramente si possono chiudere a raviolo, a tortellone o come si desidera!
Preparare un sughetto veloce con i pomodorini tagliati a metà, lasciati a soffriggere per qualche minuto  nell'olio aromatizzato con uno spicchio di aglio.
Lessare le caramelle di pasta in abbondante acqua salata, scolarle e ripassarle un attimo in padella con il sugo di pomodorini.
Servire subito.

7 commenti:

  1. Oddio, certe volte mi pento di avere iniziato la dieta!...
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che gola che mi fannooooo...

    RispondiElimina
  3. Buonissime! L'accostamento gamberi e melanzane deve essere squisito! Ciao!

    RispondiElimina
  4. che fame !!!!!!!!!! sono deliziosi !!!!!!!!!!!! ciao un bacio

    RispondiElimina
  5. tu sei veramente geniale con i primi piatti!!! fila sul forum che questa è da antologia! bravissima Daniela!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caris, praticamente è una ricetta di Antonia modificata;)

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Pin It button on image hover